stemmaSmall

Saluto del presidente

In qualità di presidente, con grande piacere, ho l'onore di porgere ai musici ed a tutti i nostri estimatori, il saluto più cordiale della Bandella di Bedano. Il gruppo, fondato nel 1972 , propone un importante repertorio di musiche popolari. In effetti durante la sera del 13 novembre di quell'anno, era stata costituita la nostra società e ne assumevo la presidenza. Con il susseguirsi del tempo, si sono verificati alcuni avvicendamenti, ed abbiamo aumentato e migliorato le nostre esecuzioni. Durante tutti gli anni trascorsi, la Bandella si è distinta per la serietà e l'impegno sempre dimostrati nel lungo peregrinare, portando musica e allegria in ogni angolo del Ticino, in diverse parti della Svizzera e nel Nord Italia. Abbiamo suonato per ogni genere di manifestazione, dai carnevali agli avvenimenti più seri, cercando di tenere alto il nostro nome e quello del comune di Bedano. Con il passare dei decenni abbiamo perso qualche amico. Su di loro, con gratitudine e riconoscenza, si adagiano i nostri ricordi.

Abbiamo comunque acquisito nuove linfe, che garantiscono continuità al nostro brioso sodalizio.

Nel 2012 il nostro gruppo ha festeggiato il 40esimo di fondazione. Per l'occasione abbiamo registrato il quarto CD, abbiamo organizzato una grande festa in paese e nel mese di luglio abbiamo trascorso una stupenda settimana in Islanda, visitando Reykjavik e dintorni. Abbiamo potuto vedere la splendida natura, che in taluni momenti ci regalava fantastiche visioni al limite del surreale.

Sono convinto che la nostra Bandella rimarrà viva ancora per molto tempo, e cioè almeno fino a quando, come ora, proponiamo musica per la gente, ma in particolare per la gioia di noi stessi.

Un sentito ringraziamento lo dobbiamo alle/ai consorti per la grande comprensione e sopportazione sempre dimostrate. Un caloroso saluto a tutti coloro che ci ascolteranno dal vivo o sul supporto elettronico e che vorranno visitare questo sito.

In un baleno sono trascorsi tutti questi anni, quasi come il passaggio di colorite farfalle, che ti fanno gioire osservandole in volo, poi in modo subitaneo scompaiono dietro un cespuglio fiorito; presto torneranno, portando sulle ali un altro dolce sonetto, foriero di sana allegria.

Ciao a tutti gli amici amanti della musica popolare, e non.

Piercarlo Montorfano, presidente.

bannerBandella
pierre
pulsNovita
vai Contatto vaiFoto vai bandella ieri bandella oggi  vai home